News

Bruce Springsteen firma un contratto di amministrazione globale con UMPG

Bruce Springsteen firma un contratto di amministrazione globale con UMPG

SANTA MONICA, Luglio, 2017 -- Bruce Springstreen ha siglato con Universal Music Publishing Group un contratto di esclusiva per l’amministrazione del suo intero catalogo passato e di progetti futuri, per la prima volta un singolo editore rappresenterà il suo intero catalogo in tutto il mondo.

Con l’accordo, UMPG sarà responsabile dello sviluppo creativo e commerciale delle opportunità per tutti gli album multi-platino di Springsteen:  Greetings from Asbury Park, N.J., The Wild, the Innocent and the E Street Shuffle, Born to Run, Darkness on the Edge of Town, The River, Born in the U.S.A., Tunnel of Love and The Rising, with songs including “Tenth Avenue Freeze-Out,” “Dancing in the Dark,” “Badlands,” “Thunder Road,” “The Rising,” “Working on a Dream” e “Wrecking Ball.”

Oltre alle sue registrazioni, il catalogo di Springsteen è stato più volte coverizzato da grandissimi artisti internazionali del calibro di: David Bowie, Natalie Cole, Joan Jett, Mary J. Blige, Manfred Mann, The Pointer Sisters, Patti Smith, Rage Against the Machine e Neil Young.

Jon Landau, Presidente della Jon Landau Management ha detto “Siamo eccitati dall’idea di lavorare con Jody Gerson ed il suo team. Dopo 40 anni di realtà indipendenti era arrivato il momento di centralizzare il catalogo editoriale di Bruce. UMPG mette l’artista al centro del progetto, creativamente parlando, e gestirà al meglio gli incredibili e costanti cambiamenti del mercato editoriale. Non potevamo fare scelta migliore per il catalogo leggendario di Bruce.”

Jody Gerson, UMPG CEO dice: “Durante una carriera di oltre 40 anni, Bruce Springsteen ha dato vita a uno dei cataloghi più leggendari ed iconici della storia della musica. Rappresentando con eccellenza e passione ogni cosa fatta, esattamente come facciamo ogni giorno nel gruppo Universal. Siamo entusiasti di mettere tutte le risorse della nostra azienda al servizio dell’espansione della sua musica.”

Una carriera iniziata nel 1973 con Greetings from Asbury Park, N.J., che è arrivata ad annoverare 18 album in studio, 20 Grammy – di cui 6 per la scrittura- ed un Oscar per la miglior colonna sonora nel 1994 per il film “Philadelphia”.

Nel 1999, Springsteen è stato introdotto sia nella Songwriters Hall Of Fam che nella Rock And Roll Hall of Fame, che successivamente ha inserito nel 2014 anche la sua E-street band. 


Torna a UMPG News